COACHING E TRAINING

La professionalità, in termini di operatività, ambiente e atteggiamento conferisce fiducia.

In questo settore è importante disporre di un personale qualificato, particolarmente empatico ed attento alle esigenze del cliente. Nessun dettaglio deve essere lasciato al caso.
Il processo di fidelizzazione deve rispettare alcuni diktat per trasmettere elementi condizionanti che conferiscono affidabilità e consenso del cliente nell’acquistare un servizio o un prodotto..
La fidelizzazione passa attraverso tre step fondamentali:

  • l’accoglienza ( coinvolgimento e presa di contatto con l’ospite)
  • la performance in spa e in cabina, che non deve deludere le aspettative: tra diverse consistenze, aromi, colori e soprattutto  dalla preparazione del professionista nel esporre e spiegare il trattamento con peculiari potenzialità di prodotti o manualità
  • Il congedo ( l’importanza del Cadeau per ancorare l’esperienza vissuta in Spa)

La fidelizzazione del cliente passa attraverso l’orchestrazione di più atteggiamenti e metodi operativi di un solido e coeso gruppo di lavoro che si adopera per raggiungere un obiettivo comune.
Il tuo Staff è pronto a far la differenza? Conosce gli step della fidelizzazione?La formazione dello staff è fondamentale per essere sempre un passo avanti rispetto ai tuoi competitor.

Il percorso formativo è diviso in moduli:

1) L’importanza della comunicazione
a) Gli assiomi della comunicazione
b) Verbale e non verbale
c) I processi sensoriali
d) Comunicazione tra il team di lavoro
e) Comunicazione con il cliente
2) L’Accoglienza
3) L’approccio, marketing e vendita
4) La conoscenza dei diversi tipi di spa e delle aree presenti e come massimizzare i profitti in determinate aree
5) Spa temporizzata- determina il turismo esperienziale
6) Il gestionale
7) La consapevolezza dei report aziendali
8) Il congedo.

Le risorse umane sono un perno fondamentale per la redditività e soprattutto per un rimando d’immagine dell’azienda e del suo brand.

I trend delle Spa sono in forte crescita e il target colpito non è più costituito da un ristretto pubblico di fascia alto spendente, ma grazie alla varietà e tipologie di location, strutture e fasce di prezzi, oggi più o meno tutti possono fruire servizi che un tempo venivano definiti di lusso. La formazione sulle persone che operano all’interno dell’area wellness permetterà, oltre al rimando di immagine con la giusta professionalità, di trasformare il servizio benessere in un servizio proficuo e produttivo nei confronti di un consumatore sempre più informato ed esigente. L’area wellness per una struttura recettiva è un’attrattiva che determina la scelta del cliente rispetto ad altri competitor presenti sul territorio, è fondamentale quindi non deludere le aspettative del consumatore che sceglie la vostra azienda.